1. Stilare un business plan

Per iniziare in modo proficuo nel mondo del commercio online serve una brillante idea commerciale e un business plan ben ponderato. Prima di partire con il progetto, dovreste infatti porvi alcune domande:  

  • A quale modello di business voglio puntare? B2C, B2B o C2C?
  • Quali prodotti voglio offrire e con quale ampiezza e profondità dell’assortimento e a quale(i) gruppo(i) target mi rivolgo?
  • Dove reperisco i miei clienti? A livello regionale, nazionale o internazionale?
  • Come si muovono i miei clienti in rete?
  • Quali tendenze e quali esigenze dei clienti caratterizzano il settore prescelto?
  • Come si muove la concorrenza in rete? Quali sono i miei principali concorrenti? Come si presenta la concorrenza sui prezzi?
  • Quali obiettivi intendo raggiungere con lo shop online?
  • Cosa distingue il mio shop online da quelli della concorrenza?
  • Quali lingue e valute devo offrire?
  • I prodotti devono essere commercializzati anche su una piattaforma (mercato) online?
  • Come viene pubblicizzato lo shop online?
  • In che modo i clienti vengono fidelizzati all’azienda?

La Posta è lieta di supportarvi nella progettazione, nella messa in servizio e nell’esercizio operativo del vostro shop online. Quanto più il vostro business plan è ben strutturato, tanto meglio possiamo consigliarvi ed elaborare una soluzione adatta a voi. 

Il nostro consiglio:

In Svizzera vi sono numerose aziende che supportano i giovani imprenditori con informazioni utili e un’attenta consulenza nella fase della creazione d’impresa.

Costituzione d’impresa – SECO

2. Ampliare le proprie conoscenze di e-commerce

Nel nostro ABC dell’e-commerce scoprirete cosa conta davvero nel commercio online, dalla commercializzazione passando per il processo di ordinazione fino all’assistenza alla clientela. Nell’archivio delle nozioni di e-commerce trovate anche guide interessanti, studi e corsi di perfezionamento sul tema dell’e-commerce. Per essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza!

3. Pianificare risorse sufficienti per la commercializzazione 

Troppo spesso i commercianti online trascurano la commercializzazione del loro shop online. Vi consigliamo di investire almeno la metà delle risorse messe a budget per questo progetto nella commercializzazione. Con un budget di marketing adeguato e un mix di misure di marketing offline e online mirate vi garantite più ordinazioni nel vostro shop online. 

Il nostro consiglio marketing online:

  • marketing sui motori di ricerca (SEO / SEA)
  • mobile e content marketing
  • newsletter, e-mail, social media

Modulo E-marketing

Il nostro consiglio marketing diretto:

  • creare mailing fai da te in modo semplice e flessibile con PostCard Creator
  • raggiungere una vasta clientela con invii in grandi quantità della Posta B oppure con PromoPost
Modulo marketing diretto

4. Scegliere il giusto software per lo shop online

Per ogni commerciante online la scelta del software dello shop online è una decisione strategicamente importante. Il software dello shop online deve essere affidabile e utilizzabile anche domani o dopodomani, ossia quando aumenteranno le visite dei clienti e la cifra d’affari. 

Il nostro consiglio:

La Posta collabora con varie agenzie web e fornitori di sistemi per shop online. Il vostro vantaggio: non siamo legati a un software specifico e consigliamo sempre la soluzione di shop online più adatta a voi. Inoltre, questi partner offrono soluzioni che integrano perfettamente i nostri servizi per l’e-commerce. Di conseguenza, i costi di sviluppo sono meno elevati in quanto le interfacce tecniche, ad esempio per il collegamento a Yellowcube, esistono già e devono solo essere configurate. 

I nostri partner

5. Offrire le modalità di pagamento preferite 

Offrite ai vostri clienti la possibilità di effettuare gli acquisti online utilizzando la modalità di pagamento che preferiscono. Eviterete così che interrompano anzi tempo il processo di ordinazione. Da alcuni studi è emerso che il tasso di conversione cresce considerevolmente quando vengono offerte più possibilità di pagamento.

Il nostro consiglio:

Grazie alla partnership con PostFinance vi offriamo una molteplicità di opzioni di pagamento. Inoltre, i giovani imprenditori possono beneficare di offerte speciali esclusive. Tra queste, rientrano fra l’altro le seguenti prestazioni:

  • apertura di un conto commerciale
  • integrazione della soluzione di pagamento online «Payment Service Providing» (pacchetto per start up) per collegare le più diffuse tipologie di pagamento elettronico quali PostFinance Card, e-finance e TWINT e con carte di credito (MasterCard, Visa, American Express)
  • collegamento della soluzione per debitori online SmartBusiness che consente di allestire in tutta semplicità offerte, conferme d’ordine, bollettini di consegna e fatture; questa offerta è disponibile anche in combinazione con la summenzionata soluzione di e-payment. 
Offerta speciale per le start up

Buono a sapersi:

Gli svizzeri preferiscono di gran lunga pagare dietro fattura. La Posta può farsi carico per voi della gestione della pagamento dietro fattura, riducendo così al minimo il rischio d’inadempimento.

Modulo billing

6. Offrire ai clienti opzioni di spedizione e recapito flessibili  

Dove si trova il mio pacco in questo momento? Gli acquirenti online svizzeri desiderano poter monitorare lo stato degli invii online, ricevere un avviso di recapito per SMS e opzioni di consegna flessibili. In particolare i giovani preferiscono un recapito lo stesso giorno. Imparate a conoscere meglio i vostri clienti! Il barometro mostra il comportamento attuale degli acquirenti online svizzeri.

Barometro dell’e-commerce

Il nostro consiglio:

Velocità, sicurezza o prezzo ridotto: la Posta ha la soluzione adatta per spedire la vostra merce.

La Posta offre anche un’ampia gamma di servizi che consentono ai clienti finali di ricevere i pacchi in modo flessibile sia dal punto di vista temporale che spaziale e semplificano l’impostazione e il rinvio degli invii. Tra questi rientrano il servizio online «I miei invii» con notifica prima del recapito che consente di monitorare la ricezione, i punti alternativi di impostazione e ritiro come PickPost e My Post 24, il recapito serale e il sabato, pick@home per i rinvii o Login Post Connector come chiave di accesso universale agli shop online. 

Modulo servizi de recapito & spedizione

Buono a sapersi:

Per svolgere e gestire in tutta semplicità tutti i processi relativi alla spedizione della corrispondenza tramite computer, la Posta vi offre pratici servizi online che vi consentono di accedere a numerose funzioni e utili tool. 

Servizi online

7. Ottimizzare i processi logistici  

Dall’accettazione dell’ordine nello shop online passando per il commissionamento fino alla consegna della merce: nell’e-commerce diverse fasi di processo si intrecciano in background e devono essere coordinate tra di loro. Solo così è possibile rispettare le date di consegna promesse. Riflettete dunque per tempo su come coordinare al meglio tra loro i vostri processi logistici. 

Il nostro consiglio:

A causa dei tanti pacchi trascurate le ordinazioni? Non solo recapitiamo e prendiamo in consegna la merce presso i vostri clienti: con YellowCube, la Posta gestisce anche uno dei magazzini più moderni e ottimizzati per l’e-commerce.  

Affidate alla Posta l’intero processo di stoccaggio. Risparmierete in questo modo sui costi d’esercizio di un vostro magazzino e anche sui costi amministrativi ad esso correlati. YellowCube può essere utilizzato per numerosi sistemi di shop online: collegarlo è semplice, come installare un’app sul vostro smartphone. E il vantaggio maggiore: con la soluzione YellowCube potete risparmiarvi l’onerosa procedura d’inventario. 

Modulo logistica di magazzino